Hoomaluhia ha un problema con le foto

Hoomaluhia

Si chiama Hoomaluhia Botanical Garden, è il più grande giardino botanico dell'isola hawaiana di Oahu, negli Stati Uniti, ed è diventata una destinazione di grande appeal per chi è alla ricerca di immagini da sogno con cui arricchire il proprio profilo Instagram.

Il merito di questa attrattività inaspettata è peraltro proprio del social network, poiché proprio su Instagram, qualche tempo fa, una foto dell’ingresso del giardino botanico divenne virale. Da quel momento, molte persone si sono affrettate a catturarla in prima persona.

Un boom di visitatori

I funzionari del giardino botanico affermano che gli scatti virali sono alla base dell'aumento dei viaggiatori, passati da poco meno di 250.000 nel 2017 a oltre 550.000 nel 2022. Tuttavia, l'afflusso di visitatori ha ripetutamente infranto le regole previste dalla struttura (tra cui, appunto, il divieto di scattare foto), con conseguenti problemi per la sicurezza e la sostenibilità dell’area.

Le autorità del giardino sottolineano come il punto di ingresso al parco sia molto congestionato. Il fatto che si tratti di una strada condivisa e molto stretta, priva di una pista ciclabile o di una corsia per i pedoni, fa il resto nel creare un vero e proprio imbuto.

Ricordiamo che al momento l'ingresso al giardino botanico è gratuito e non necessita alcuna prenotazione per la visita. Tuttavia, le autorità stanno pensando di cambiare questa situazione.